Prezzi e Quantità

€ 413,48 Tasse escl.

€ 504 Tasse Incl.

Visualizza più grande

PC GAMING AMD® CON FATTORE DI FORMA RIDOTTO

Invia ad un amico

PC GAMING AMD® CON FATTORE DI FORMA RIDOTTO

  • Supporta i recenti processori AMD® Ryzen™.
  • Possibilità di scelta tra varie schede grafiche per il gaming.
  • Computer da gaming ad alte prestazioni in dimensioni compatte.
  • Possibilità di scegliere i case Mini-ITX dal fattore di forma ridotto.

Destinatario :

* Campi richiesti

  o  Annulla

SELEZIONA UN CASE

Filtra il marchio

Thermaltake Core V1 (MINI ITX) € 42
Sharkoon Shark Zone C10 (MINI ITX) € 43
Thermaltake Core V1 (MINI ITX) € 47
Fractal Define Nano S FINESTRA (MINI ITX) € 57
Cooler Master Mastercase H100 ARGB (MINI ITX) € 65
THERMALTAKE TOWER 100 (MINI ITX) € 78
Fractal Node 304 (MINI ITX) € 88
Corsair Crystal Series 280X RGB FINESTRA (MICRO-ATX) € 136
Asus ROG Z11 FINESTRA (MINI ITX) € 200

COMPONENTI CORE

La CPU (Central Processing Unit) è il microprocessore di un computer, ovvero l'unità di elaborazione centrale, il cuore vero e proprio di un sistema; è l'unità che controlla e sovrintende a tutte le funzioni della macchina. Esegue tutte le operazioni di calcolo e rappresenta quindi il parametro principale per valutare le prestazioni di un computer. È composta da un'unità con funzioni aritmetiche e logiche chiamata ALU (Arithmetic/Logic Unit), da un'unità di controllo e temporizzazione chiamata CTU (Control/Timing Unit) e dai registri, piccole celle di memoria che contengono i dati da utilizzare nelle operazioni matematico/logiche o di controllo.

Se state creando la vostra configurazione, la CPU ha un peso non indifferente. Aumentare le frequenze di clock e il numero dei core può fare un'enorme differenza nelle prestazioni generali, garantendo un sistema più reattivo, più fluido e una velocità maggiore nel concludere operazioni pesanti.

Anche se acquistare la CPU migliore possibile per il massimo budget a vostra disposizione viene naturale, a volte fareste meglio a risparmiare un po' di soldi per altri componenti. Determinate il tipo di processore e il budget massimo in base a quello che avete intenzione di fare con il computer. Anche se i processori sono importanti, non ha senso accoppiare un chip ad alte prestazioni con un lento hard disk meccanico.

Processore (CPU)

Una Scheda madre, detta anche scheda di sistema, in lingua inglese Motherboard o Mainboard, abbreviata MB, M/B, Mobo è un tipo di scheda elettronica principale che raccoglie in sé tutta la circuiteria elettronica e i collegamenti di interfaccia tra i vari componenti interni principali di un personal computer, come memoria e le altre schede elettroniche montate o alloggiate sopra, comprendendo anche i bus di espansione e le interfacce verso le periferiche esterne.

Scheda madre

ASUS ROG STRIX X570-I GAMING Mini-ITX (AMD-AM4, RGB/ARGB-Ready)

La RAM (acronimo dell'inglese Random Access Memory) è uno dei componenti più importanti, quello che influisce di più sulle prestazioni del PC, del sistema e dei programmi.

La RAM è la memoria a breve termine del computer, il posto dove il computer registra i programmi e i dati che sta utilizzando in quel momento.
Per capire meglio basta fare un confronto tra la RAM e l'hard disk: l'hard disk è la memoria fissa, quella a lungo termine, quella dove i dati rimangono in memoria anche se il computer viene spento; la RAM invece è una memoria simile, ma che si svuota e viene cancellata tutta quando si spegne il PC.
La RAM è importante perché altrimenti il PC sarebbe costretto a scrivere e leggere i dati di continuo dall'hard disk, che rispetto la RAM è enormemente più lento.

Memoria (RAM)

La Scheda video è uno dei componenti hardware più importanti in un computer. 

La scheda video, detta anche scheda grafica, è una delle componenti hardware fondamentali di ogni computer. È responsabile dell'accelerazione grafica 3D e, grazie ai driver video, permette di trasformare i segnali elettrici inviati dal processore in segnali video poi visualizzati dalla periferica d'output (ovvero lo schermo). Rispetto al passato, però, oggi le schede video sono in grado di "pensare" da sé, generando autonomamente animazioni grafiche tridimensionali e bidimensionali, sgravando così il processore di tutti i complessi calcoli necessari per la gestione della grafica.

A parità di "generazione tecnologica", le differenze tra le schede video dell'uno e dell'altro produttore sono in genere minime se non inesistenti.

Porte e terminologia

HDMI

È lo standard più recente, trasporta un segnale digitale audio e video non compresso. Lo HDMI è lo standard che ha sostituito i vecchi standard analogici come il VGA ed oramai è presente in qualsiasi schermo.

DisplayPort

Trasporta un segnale digitale sia audio che video e utilizza la trasmissione di pacchetti dati, una forma di comunicazione digitale trovata in tecnologie quali Ethernet, USB e PCI Express. il DisplayPort supporta delle funzionalità che migliorano la qualità dell’immagine. Inoltre il segnale si degrada meno sulle lunghe distanze rispetto all’HDMI.

DVI

L'uscita DVI permette di aggirare alcuni dei problemi più noti dell'uscita VGA (come la distorsione dell'immagine) facendo corrispondere ad ogni pixel della scheda grafica un pixel sullo schermo. Una scheda grafica con DVI permette agli utenti di scegliere se collegare un monitor standard VGA (tramite un adattatore) o un monitor digitale tramite il connettore DVI.

Tecnologia NVIDIA SLI

La tecnologia NVIDIA SLI è una piattaforma rivoluzionaria che consente di scalare in modo intelligente le prestazioni grafiche combinando più soluzioni grafiche NVIDIA su una singola scheda madre con certificazione SLI. Usando algoritmi proprietari e la logica di scalabilità dedicata in ogni unità di elaborazione grafica (GPU) NVIDIA, la tecnologia NVIDIA SLI offre sino al doppio di prestazioni con due schede. Supporta fino a 4 monitor.

Tecnologia AMD Crossfire

La tecnologia AMD Crossfire è applicabile alle sole GPU prodotte da AMD e offre sino al doppio di prestazioni con due schede. Supporta fino a 4 monitor.

Scheda grafica

SISTEMI DI ARCHIVIAZIONE

Un hard disk drive (abbreviato comunemente in hard disk e con le sigle HDD, HD) in elettronica e informatica indica un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più dischi magnetizzati per l'archiviazione dei dati (file, programmi e sistemi operativi). È stato per lungo tempo l'unica scelta sui personal computer, ma sta conoscendo una perdita di quote di mercato a favore delle più recenti unità a stato solido (SSD).

Negli ultimi anni, i Solid State Drive (SSD) sono diventati sempre più diffusi, per via dell'accessibilità dei prezzi e delle maggiori capacità. I Solid State Drive hanno prestazioni più veloci rispetto agli hard drive, utilizzano minore energia, funzionano più silenziosamente e, scaldandosi meno, non hanno elementi mobili. Sono quindi più durevoli e presentano meno probabilità di andare in errore.

Per determinare quale misura di HDD O SSD ti occorre si deve considerare il numero di programmi e giochi che si intende installare, oltre alla quantità di altri dati (come musica e film) che si intende memorizzare.

L'unità di misura dei dati si chiama byte:

1.024 Byte = 1 Kilobyte (KB)
1.024 Kilobyte (KB) = 1 Megabyte (MB)
1.073.741.824 Byte = 1 Gigabyte (GB)
1 Gigabyte (GB) = 1.024 Megabyte (MB)
1 Terabyte (TB) = 1.024 Gigabyte (GB)

Per installare Windows 10 senza alcun problema servono almeno 20 gigabyte (GB) di spazio libero. La maggior parte dei programmi occupa dai 5 ai 500 megabyte (MB); tuttavia, i giochi per computer più grossi possono occupare anche diversi gigabyte di spazio.

I giri indicano la velocità in cui gira l'hard disk drive. Maggiori sono i giri, maggiori sono i dati che è possibile copiare/spostare in uno specifico lasso di tempo. Un hard disk drive da 7.200 giri/min può copiare/spostare i dati in modo più veloce di un hard disk drive da 5.400 giri/min.

1° drive HDD / SSD